Lettori fissi

sabato 10 novembre 2012

lasagne verdi

Ecco le mie lasagne verdi :Difficoltà: Alta
Tempo di preparazione:
90 minuti
Attrezzatura:
Una spianatoia, un mattarello o una macchina per la pasta, un tegame per il ragù cucchiai di legno, tegamini per la besciamella, una tegli per la cottura in forno.
Tipo di portata:
Primo
Porzioni: per 6 persone.

Per il ragù:
700 gr di carne, tra polpa scelta di vitellone e maiale e un paio di salsicciotti freschi di maiale, il tutto  macinato. 
Un po' di olio
100 gr di burro circa
conserva di pomodoro
1 carota
1 sedano
1 cipolla
sale e pepe.Fate  rosolare nell'olio la carota, il sedano e la cipolla tritati, poi aggiungere la carne, il burro, un poco d'acqua se serve, sale e pepe e cuocere a fuoco lento nel tegame coperto da un coperchio per circa 1 ora. Ogni tanto mescolare.
Poi, aggiungere un poco di conserva di pomodoro  e cuocere ancora per circa 30 minuti a tegame scoperto per evaporare l'acqua in eccesso. Preparare una besciamella con:
1 litro di latte intero
un cucchiaio di burro
4-5 cucchiai rasi di farina
un pizzico di sale
un pizzico di noce moscata.Unire burro sciolto e farina, cuocere qualche minuto, poi aggiungere lentamente il latte, il sale e la noce moscata e cuocere fino a bollire mescolando in continuazione.Preparare la sfoglia di tre uova di pasta:

3 uova fresche
1 etto di spinaci
4 etti circa di farina 00

Parmigiano grattugiato.Lessare gli spinaci, scolarli dall'acqua in eccesso (strizzarli) e tritarli fini fini. Unire all'impasto di uova e farina gli spinaci, impastare a lungo. . La sfoglia non deve essere troppo sottile, meglio un po' spessa.

Si taglia la sfoglia in grossi quadrati , che vanno lessati in una pentola d'acqua bollente salata nella quale si sono versati uno o due cucchiai di olio (per non far attaccare la sfoglia). Il tempo di cottura della sfoglia varia col suo spessore. Cuocere un quadrato di pasta alla volta, levarlo con una schiumarola, posarlo sul tavolo coperto da un canovaccio da cucina .

Ungere uno stampo o pirofila da forno col burro, foderarla con i quadrati di pasta e fare in modo che sporgano all'esterno . Cominciare con uno strato di besciamella, uno di ragu', poi uno di pasta e di nuovo uno di besciamella, ragu', parmigiano. Si termina con parecchia besciamella sull'ultimo strato di pasta, ragu' (la parte piu' liquida senza carne) qualche ricciolo di burro. Cosi' si forma la buonissima  crosticina.

Infornare in forno caldo a 180 gradi circa per circa 40 minuti e buon appettito!!!!!!!!!!!!!!!!!

7 commenti:

  1. le preferisco alla classica lasagna rossa!!! gnammm

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questa è molto gustosa provala e mi dirai..............

      Elimina
  2. che bontà!! amo le lasagne in tutte le sue versioni,.sei stata molto brava!

    RispondiElimina
  3. MMM... APPETTITOSE!!!Sicuramente da provare!!!

    RispondiElimina
  4. ricetta segnata domani le provo grazie! baci elena

    RispondiElimina